Latest Posts

Progressi progetto “aulapulita” – parte 1

IMG_20160527_100824

di Paolo Scattoni e Marco Lombardi

Procede il progetto “aulapulita”. Come già deciso si è proceduto alla replica della centralina di Alessandro, che chiameremo “Fedi box”

Dopo aver ordinato i componenti, Marco ha proceduto al montaggio. Marco ha preferito riscrivere tutto il codice per prenderne confidenza. Attualmente il progetto è documentato nella foto.

A breve seguirà il sorgente dell’applicazione.

Il progetto seguirà i seguenti ulteriori passaggi:

1) Realizzazione del circuito a componenti passivi per garantire l’alimentazione anche in caso di blackout al sensore MQ135. Questo è necessario per i tempi di “burn-in” del sensore che richiede fra le 18 e le 24 ore di accensione. continua a leggere

Progettare insieme

Il nostro primo incontro ha sollecitato alcune proposte di progetto. Teodor con il suo “ragno”, Kevin con il suo marchingegno per il motorino, Corrado Giancaspro mi ha riferito che alcuni suoi studenti vorrebbero partire con i propri. Questo è sicuramente un bel segnale. Significa aver compreso lo spirito del corso.
A chi non è geloso delle proprie idee propongo di tenere informati anche gli altri, Abbiamo visto come l’aver messo in comune l’idea del microcontrollore Arduino ha determinato un grande sviluppo dell’idea e allo stesso tempo una ricompensa finanziaria per gli autori.
Personalmente sono contrario ai brevetti, ma favorevole a promuovere il riconoscimento dell’autore dell’idea. Ci sono mezzi anche per questo (p.e. Creative Commons).
Al momento non c’è questa esigenza. Per ora non mi pare che ci sia il problema, possiamo “inventare” in tutta tranquillità. Possiamo cominciare a discutere anche dei progetti. Chi ha più esperienza (Teodor,Daniel, Corrado, Alessandro, Leonardo……) potranno mettere a disposizione la loro esperienza a chi ne ha meno. continua a leggere